Imagen del editor

Dal Sepolcro Al Museo: Stori Di Saccheggi E Recuperi. la Guardia Di Finanza a Tutela Dell'Archeologi

aa vv

ISBN 10: 8849219253 / ISBN 13: 9788849219258
Editorial: Gangemi, 2010
Nuevos Condición: Neuf Encuadernación de tapa blanda
Librería: Librairie de Boccard (Paris, Francia)

Librería en AbeBooks desde: 5 de mayo de 2015 Valoración librería Valoración 5 estrellas

Cantidad disponible: > 20

Comprar nuevo
Precio: EUR 39,13 Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 9,00 De Francia a Estados Unidos de America Destinos, gastos y plazos de envío
Añadir al carrito

Descripción

Il nostro ingente patrimonio è minacciato dall'usura del tempo, dalla speculazione edilizia, dai predatori d'arte. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, attraverso le Soprintendenze, i restauratori e il personale tutto vigila su questi tesori. Le forze dell'ordine affiancano efficacemente il Ministero nelle operazioni di salvaguardia della nostra memoria. Lentamente si è fatta strada la consapevolezza che la scomparsa o il degrado di un'opera d'arte sono ferite inferte non soltanto al patrimonio culturale di una nazione ma all'intera umanità. Un'opera d'arte, soprattutto un reperto archeologico, è ammirata non solo per la sua intrinseca bellezza ma anche perché è lo specchio di un'epoca e appartiene a un ambiente culturale e storico particolare. Strappare un'opera al contesto nel quale è inserita, vuol dire renderla irrimediabilmente muta. Per apprezzare appieno un capolavoro, occorre collegarlo all'ambiente culturale e storico che lo ha visto nascere. Lo sforzo di tutti, archeologi, ricercatori, direttori di musei, deve quindi mirare a ricostruire intorno ad ogni opera d'arte il contesto nel quale è nata ed è stata in seguito depositata. Detto questo dobbiamo plaudire a coloro che s'impegnano per restituire all'ammirazione del pubblico e al nostro Paese opere che sono state strappate al loro contesto dai predoni d'arte. Perciò la nostra gratitudine verso la Guardia di Finanza, il cui operato è testimoniato dalla bella mostra allestita al Vittoriano è immensa. Grazie all'azione condotta dal nostro Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con le Forze dell'Ordine, istituzioni museali che erano entrate in possesso di capolavori al termine di transazioni puramente mercantili si rendono oramai conto che, nel supremo interesse dell'arte e di tutti coloro che ne sono gli amanti, è indispensabile rispettare leggi e regole precise prima di entrare in possesso di un'opera. [Louis Godart]. N° de ref. de la librería 30071

Hacer una pregunta a la librería

Detalles bibliográficos

Título: Dal Sepolcro Al Museo: Stori Di Saccheggi E ...

Editorial: Gangemi

Año de publicación: 2010

Encuadernación: Couverture souple

Condición del libro: Neuf

Edición: Edition originale

Acerca de

Sinopsis:

| Il nostro ingente patrimonio è minacciato dall'usura del tempo, dalla speculazione edilizia, dai predatori d'arte. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, attraverso le Soprintendenze, i restauratori e il personale tutto vigila su questi tesori. Le forze dell'ordine affiancano efficacemente il Ministero nelle operazioni di salvaguardia della nostra memoria. Lentamente si è fatta strada la consapevolezza che la scomparsa o il degrado di un'opera d'arte sono ferite inferte non soltanto al patrimonio culturale di una nazione ma all'intera umanità. Un'opera d'arte, soprattutto un reperto archeologico, è ammirata non solo per la sua intrinseca bellezza ma anche perché è lo specchio di un'epoca e appartiene a un ambiente culturale e storico particolare. Strappare un'opera al contesto nel quale è inserita, vuol dire renderla irrimediabilmente muta. Per apprezzare appieno un capolavoro, occorre collegarlo all'ambiente culturale e storico che lo ha visto nascere. Lo sforzo di tutti, archeologi, ricercatori, direttori di musei, deve quindi mirare a ricostruire intorno ad ogni opera d'arte il contesto nel quale è nata ed è stata in seguito depositata. Detto questo dobbiamo plaudire a coloro che s'impegnano per restituire all'ammirazione del pubblico e al nostro Paese opere che sono state strappate al loro contesto dai predoni d'arte. Perciò la nostra gratitudine verso la Guardia di Finanza, il cui operato è testimoniato dalla bella mostra allestita al Vittoriano è immensa. Grazie all'azione condotta dal nostro Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con le Forze dell'Ordine, istituzioni museali che erano entrate in possesso di capolavori al termine di transazioni puramente mercantili si rendono oramai conto che, nel supremo interesse dell'arte e di tutti coloro che ne sono gli amanti, è indispensabile rispettare leggi e regole precise prima di entrare in possesso di un'opera. [Louis Godart]|

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

Descripción de la librería

Editions de Boccard has been a leader in the publication and distribution of scholarly books for more than a century. It carries the publishing reputation of the Académie des inscriptions et belles-lettres, the Ecole française of Rome and the Ecole française of Athens, the Collège de France, French archaeological missions in Central Asia and elsewhere, the Centre d'études alexandrines, UMR and USR under the supervision of the CNRS, and some of the most prestigious university presses. Since 2013, Editions de Boccard has also been representing the Librairie Droz, the Société de l'histoire de France, the Casa editrice Leo S. Olschki and the Léopard d'Or. More recently, the Presses universitaires de Liège, the Editions de linguistique et de philologie, the Société de l'histoire de l'art français, the Cahiers de Saint-Michel de Cuxa, Gerlach Press and Gangemi Editore have joined their distribution. The works published and distributed by Boccard cover such complementary fields as history, archaeology, the history of law, literary history, philology, paleography, epigraphy, sigillography, numismatics, ceramology, topography, prosopography, and bibliography. Publishing and distributing approximately three hundred new titles each year, Boccard now possesses a general catalog of some 17,000 titles published between the 1860s and the present.

Ver la página web de la librería

Condiciones de venta:

CONDITIONS GENERALES DE VENTE

I.- CHAMP D'APPLICATION DES CONDITIONS GENERALES DE VENTE

Les présentes conditions générales de vente s'appliquent de plein droit à toute vente des produits suivants : livres et revues.
La vente est réputée conclue à la date d'acceptation de la commande par le Vendeur.
Préalablement à cette date, les présentes conditions de vente ont été mises à la disposition de l'Acheteur, comme visé à l'article 33 de l'ordonnance n° 86-1243 du 1er décembre 1986 modifiée.
Toute co...

Más información
Condiciones de envío:

Les frais de port sont calculés sur la base d'un livre = un kilo. Au cas où livres commandés seraient particulièrement lourds ou imposants, vous serez informé que des frais de transports supplémentaires sont nécessaires.

Todos los libros de esta librería

Métodos de pago
aceptados por la librería

Visa Mastercard American Express Carte Bleue

Cheque Factura Transferencia Bancaria