Lenci. Sculture in Ceramica 1927-1937.

Terraroli, V./Pagella, E.

Editorial: Turin Allemandi & C.,, 2010
ISBN 10: 8842218499 / ISBN 13: 9788842218494
Usado / 24,5 x 28,5 cm. Geb. mit SU. / Cantidad: 0
Disponible en otras librerías
Ver todos  los ejemplares de este libro

Sobre el libro

Lamentablemente este ejemplar en específico ya no está disponible. A continuación, le mostramos una lista de copias similares.

Descripción:

292 S. 41 S/W Abb., 171 farbige und 14 Marken. Sprache: Italienisch Gewicht in Gramm: 1800. N° de ref. de la librería

Sobre este título:

Sinopsis: Book by V./Pagella, E. Terraroli

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

Detalles bibliográficos

Título: Lenci. Sculture in Ceramica 1927-1937.
Editorial: Turin Allemandi & C.,
Año de publicación: 2010
Encuadernación: 24,5 x 28,5 cm. Geb. mit SU.

Los mejores resultados en AbeBooks

1.

Editorial: Umberto Allemandi (2010)
ISBN 10: 8842218499 ISBN 13: 9788842218494
Usado Cantidad: 1
Librería
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Umberto Allemandi, 2010. Torino, Palazzo Madama, 23 marzo - 27 giugno 2010. A cura di Enrica Pagella, Valerio Terraroli. Torino, 2010; ril., pp. 292, 128 ill. b/n, tavv. col., cm 24x28. Palazzo Madama, Museo Civico d'Arte Antica, Fondazione Torino Musei e la Consulta per la valorizzazione dei beni artisti e culturali di Torino promuovono una mostra dedicata alla manifattura Lenci, in particolare alla produzione ceramica di piccole e grandi sculture d'arredo create nei laboratori torinesi della Lenci tra il 1927 e il 1937. A partire dal 1927 la ditta Lenci, fino a quel momento nota per le bambole e gli arazzi in pannolenci, iniziò a produrre opere in ceramica. La mostra presenta la produzione realizzata nel primo e più significativo periodo, fino al 1937, dopo il quale l'attività si fece ripetitiva e si assestò su alcuni modelli che avevano incontrato un grande successo di mercato. Si tratta, dunque, di un segmento temporale molto breve - circa dieci anni - molto ricco e variegato nelle intenzioni stilistiche e nelle scelte tematiche, che permette inoltre di rileggere la ricchezza del tessuto artistico torinese negli anni tra le due guerre mondiali. Il periodo degli Anni Venti-Trenta è chiara rappresentazione dell'idea - da più parti espressa, ma ben sintetizzata da Umberto Eco - che l'Italia senza Torino sarebbe stata assai diversa (mentre, sostiene sempre lo scrittore d'Alessandria, non è dato essere vero il contrario). Un paradosso che parimenti si esprime in termini culturali e di cultura d'industria e che, all'origine, tiene conto di una lista di fattori che includono il superamento della perdita del titolo di capitale, la presenza d'una borghesia appassionata di innovazione, la qualità umana che trova posto nella pubblica amministrazione, la ripartenza dalla crisi postbellica, la circolarità culturale tra Accademia, Politica e Imprenditoria e la condivisione intellettuale - negli anni di Gramsci e Gobetti, di Agnelli e Gualino, di Lionello Venturi e Casorati - dell'atteggiamento positivista che fida in un progresso materiale guidato da scienza e tecnica. Proprio l'attività del marchio Lenci è emblematica della volontà di coniugare - con originalità e proposta - due poli come Arte e Industria, nell'occasione valutati tutt'altro che contrapposti o incompatibili. E il compendio di questa fortunata congiuntura è proprio la sottigliezza della vicenda imprenditoriale Lenci, che trasforma una serie d'intuizioni sul gusto contemporaneo in un'azienda da 600 dipendenti. Una storia le cui dinamiche e i cui esperimenti vanno approfonditi, per capire come dalla contiguità tra pensiero, ideazione e azione imprenditoriale possano nascere valori inattesi. E per restituire a una miriade di familiari, multicolori oggetti della memoria come le sculturine Lenci, quella "profondità di campo", quella provenienza d'intuizione intellettuale di cui sono meritoria testimonianza. L'originalità della manifattura Lenci sta nell'aver coinvolto nell'ideazione e nella produzione ceramica, artisti anche molto diversi tra di loro. Mario Sturani, Giovanni e Ines Grande, Elena Scavini, Felice Tosalli, Gigi Chessa, Sandro Vacchetti, Abele Jacopi, Nillo Beltrami, Claudia Formica sono i nomi che hanno dato lustro alla produzione Lenci, proponendo soluzioni personalissime e molto riconoscibili, alcune più innovative e connesse all'arte contemporanea italiana ed europea, da Parigi a Vienna, altre legate alle tradizioni popolari. Grazie al loro lavoro, nacque una scultura d'arredo che ebbe grande successo nel mercato nazionale e internazionale, sostenuto dalla presenza della manifattura torinese alle più importanti esposizioni di quel decennio. Le sculture Lenci divengono oggetti "alla moda" , coprendo un'ampia fascia di mercato, veri e propri status symbol della borghesia dei pieni anni Venti e primi anni Trenta, in alternativa alle forme algide e aristocratiche del Déco internazionale. Queste sculture incarnano un gusto moderno, che apprezza i soggetti popolari di Grande, le fant. Nº de ref. de la librería 1969579

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar usado
EUR 24,90
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 21,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

2.

Editorial: Allemandi, Italy (2010)
ISBN 10: 8842218499 ISBN 13: 9788842218494
Nuevos Tapa dura Cantidad: > 20
Librería
The Book Depository EURO
(London, Reino Unido)
Valoración
[?]

Descripción Allemandi, Italy, 2010. Hardback. Estado de conservación: New. Language: Italian . Brand New Book. Nº de ref. de la librería LIO9788842218494

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar nuevo
EUR 56,18
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 3,39
De Reino Unido a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

3.

V. Terraroli, E. Pagella
Editorial: Allemandi (2010)
ISBN 10: 8842218499 ISBN 13: 9788842218494
Usado Tapa dura Primera edición Cantidad: 1
Librería
Wm Burgett Bks and Collectibles
(San diego, CA, Estados Unidos de America)
Valoración
[?]

Descripción Allemandi, 2010. Hardcover. Estado de conservación: Fine Like New. Estado de la sobrecubierta: Fine Like New D. J. First Edition. CLEAN FINE LIKE NEW 2010 hardcover with Fine Like New D. J. LARGE or HEAVY BOOK, MAY REQUIRE EXTRA POSTAGE. NO AMAZON OVERSEAS SHIPPING. Size: 4to - over 9¾" - 12" tall. Nº de ref. de la librería 037045

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar usado
EUR 301,45
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 3,34
A Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío