Il «Sofista» di Platone.

Heidegger, Martin

Editorial: Adelphi, 2013
ISBN 10: 8845928470 / ISBN 13: 9788845928475
Usado / Cantidad: 0
Disponible en otras librerías
Ver todos  los ejemplares de este libro

Sobre el libro

Lamentablemente este ejemplar en específico ya no está disponible. A continuación, le mostramos una lista de copias similares.

Descripción:

A cura di Schüssler I., Curcio N. Traduzione di Cariolato A., Fongaro E. Milano, 2013; ril., pp. 667, cm 14x22. (Biblioteca Filosofica. 32). Se nei primi anni Venti il giovane Heidegger, ancora assistente di Husserl, aveva interrogato soprattutto Aristotele, divenuto professore a Marburgo inizia, con le dense lezioni universitarie qui raccolte, un cammino a ritroso che penetra nelle maglie concettuali di Platone. Ed è in questo percorso che matura quell'indagine sulla questione dell'essere che illuminerà, di lì a breve, l'analitica di "Essere e tempo", e rimarrà sempre cifra ispiratrice di tutta la speculazione heideggeriana. Nell'abbordare il problema ontologico per via negationis, attraverso la ricostruzione dello statuto del non-essere, del nulla - cruciale per tutto l'Occidente sin da Parmenide -, Heidegger mostra come sia dunque di importanza centrale la definizione del "sofista", nucleo dell'omonimo dialogo platonico. Assumendo infatti che egli professi pensieri privi di sussistenza, e affermi cose che non sono, si ammette implicitamente contro il divieto di Parmenide - la realtà di ciò che non è. Ne consegue l'inevitabilità di una riflessione sul "nulla" - il che obbliga a un fondamentale ripensamento della questione dell'essere. La rigorosa chiarificazione storico-filosofica - prima ancora che filologica - del testo platonico (ma anche di decisivi passaggi di Aristotele) segna così l'atto di nascita di un'istanza non più differibile, vale a dire la riproposizione, nel cuore del Novecento, della questione più radicale: perché l'essere e non piuttosto il nulla?. N° de ref. de la librería

Sobre este título:

Valoración del libro brindada por GoodReads:
4,34 valoración promedio
(44 valoraciones)

Sinopsis: Se nei primi anni Venti il giovane Heidegger, ancora assistente di Husserl, aveva interrogato soprattutto Aristotele, divenuto professore a Marburgo inizia, con le dense lezioni universitarie qui raccolte, un cammino a ritroso che penetra nelle maglie concettuali di Platone. Ed è in questo percorso che matura quell'indagine sulla questione dell'essere che illuminerà, di lì a breve, l'analitica di "Essere e tempo", e rimarrà sempre cifra ispiratrice di tutta la speculazione heideggeriana. Nell'abbordare il problema ontologico per via negationis, attraverso la ricostruzione dello statuto del non-essere, del nulla - cruciale per tutto l'Occidente sin da Parmenide -, Heidegger mostra come sia dunque di importanza centrale la definizione del "sofista", nucleo dell'omonimo dialogo platonico. Assumendo infatti che egli professi pensieri privi di sussistenza, e affermi cose che non sono, si ammette implicitamente contro il divieto di Parmenide - la realtà di ciò che non è. Ne consegue l'inevitabilità di una riflessione sul "nulla" - il che obbliga a un fondamentale ripensamento della questione dell'essere. La rigorosa chiarificazione storico-filosofica - prima ancora che filologica - del testo platonico (ma anche di decisivi passaggi di Aristotele) segna così l'atto di nascita di un'istanza non più differibile, vale a dire la riproposizione, nel cuore del Novecento, della questione più radicale: perché l'essere e non piuttosto il nulla?

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

Detalles bibliográficos

Título: Il «Sofista» di Platone.
Editorial: Adelphi
Año de publicación: 2013

Condición del libro: new

Los mejores resultados en AbeBooks

1.

Heidegger, Martin
Editorial: Adelphi (2013)
ISBN 10: 8845928470 ISBN 13: 9788845928475
Nuevos Tapa dura Cantidad: 1
Librería
Webster
(Limena, PD, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Adelphi, 2013. Estado de conservación: NEW. Nº de ref. de la librería 9788845928475

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar nuevo
EUR 70,00
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 6,99
De Italia a España
Destinos, gastos y plazos de envío

2.

Heidegger,Martin
Editorial: Adelphi, Milano (2013)
ISBN 10: 8845928470 ISBN 13: 9788845928475
Nuevos Cantidad: 1
Librería
Valoración
[?]

Descripción Adelphi, Milano, 2013. Estado de conservación: NEW. Milano: Adelphi, 2013 9788845928475 Biblioteca filosofica 32 800 667 p. ; 22 cm. Se nei primi anni Venti il giovane Heidegger, ancora assistente di Husserl, aveva interrogato soprattutto Aristotele, divenuto professore a Marburgo inizia, con le dense lezioni universitarie qui raccolte, un cammino a ritroso che penetra nelle maglie concettuali di Platone. Ed è in questo percorso che matura quell'indagine sulla questione dell'essere che illuminerà, di lì a breve, l'analitica di "Essere e tempo", e rimarrà sempre cifra ispiratrice di tutta la speculazione heideggeriana. Nell'abbordare il problema ontologico per via negationis, attraverso la ricostruzione dello statuto del non-essere, del nulla - cruciale per tutto l'Occidente sin da Parmenide -, Heidegger mostra come sia dunque di importanza centrale la definizione del "sofista", nucleo dell'omonimo dialogo platonico. Assumendo infatti che egli professi pensieri privi di sussistenza, e affermi cose che non sono, si ammette implicitamente contro il divieto di Parmenide - la realtà di ciò che non è. Ne consegue l'inevitabilità di una riflessione sul "nulla" - il che obbliga a un fondamentale ripensamento della questione dell'essere. La rigorosa chiarificazione storico-filosofica - prima ancora che filologica - del testo platonico (ma anche di decisivi passaggi di Aristotele) segna così l'atto di nascita di un'istanza non più differibile, vale a dire la riproposizione, nel cuore del Novecento, della questione più radicale: perché l'essere e non piuttosto il nulla? Schüßler,Ingeborg. Nº de ref. de la librería D0249047964

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar nuevo
EUR 70,00
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 1,00
De Italia a España
Destinos, gastos y plazos de envío