L'immagine dell'altro. Neri, giudei, musulmani e gitani nella pittura occidentale dell'età moderna (I libri di Omar)

3,62 valoración promedio
( 8 valoraciones por Goodreads )
 
9788898811427: L'immagine dell'altro. Neri, giudei, musulmani e gitani nella pittura occidentale dell'età moderna (I libri di Omar)
Ver todas las copias de esta edición ISBN.
 
 
Comprar nuevo Ver este artículo

Gastos de envío: EUR 14,99
De Italia a Estados Unidos de America

Destinos, gastos y plazos de envío

Añadir al carrito

Los mejores resultados en AbeBooks

Imagen de archivo

1.

Stoichita, Victor I.
Publicado por La Casa Usher (2019)
ISBN 10: 889881142X ISBN 13: 9788898811427
Nuevo Tapa blanda Cantidad disponible: > 20
Librería
Webster.it
(Limena, PD, Italia)

Descripción La Casa Usher, 2019. Condición: NEW. Nº de ref. del artículo: 9788898811427

Más información sobre este vendedor | Contactar al vendedor

Comprar nuevo
EUR 28,71
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 14,99
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío
Imagen del vendedor

2.

Victor I Stoichita
Publicado por La Casa Usher (2019)
ISBN 10: 889881142X ISBN 13: 9788898811427
Nuevo Tapa blanda Cantidad disponible: 1
Librería
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)

Descripción La Casa Usher, 2019. Condición: new. A cura di L. Corrain. Traduzione di Sforza B. Lucca, 2019; br., pp. 175, ill. col., cm 13x21. (I Libri di Omar). Victor I. Stoichita, studioso di fama internazionale, in questo volume conduce un'analisi riguardante la rappresentazione figurativa dello "straniero" in Età moderna. Un approccio fruttuoso delle scienze umane tende a dimostrare come molti problemi che attraversano la contemporaneità abbiano fatto da tempo la loro comparsa sul palcoscenico della storia. In quest'ottica, la rappresentazione artistica è un vero e proprio banco di prova: essa costituisce infatti la "memoria visiva" di un dato fenomeno, i cui contenuti possono essere riattualizzati dall'analista. È esattamente ciò che avviene in questo libro, dove l'altro è investigato non tanto per risolvere gli interrogativi che pone il "diverso", quanto per comprenderlo in maniera più approfondita, nel momento in cui si offre all'attenzione della cultura europea. L'arco di tempo preso in esame va dal XV alla fine del XVIII secolo, quando, dopo la "scoperta" del Nuovo Mondo, si registra un'esplosione senza precedenti dell'alterità. I contenuti del libro ruotano intorno all'affermarsi di un'alterità che si cristallizza su alcune figure specifiche: il nero, il giudeo, il musulmano, il gitano nelle opere di Carpaccio, Gentile Bellini, Memling, Bosch, Dürer, Caravaggio, Rubens, Tiziano, Georges de la Tour, Girodet, Benoit. In tutto questo si può cogliere anche un risvolto contemporaneo: in filigrana, con grande raffinatezza ed eleganza, affiora, in una ricerca che potrebbe definirsi di storia dell'arte, la flagrante attualità del tema dell'altro. Nº de ref. del artículo: 3570417

Más información sobre este vendedor | Contactar al vendedor

Comprar nuevo
EUR 27,55
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 21,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío