resultados (1 - 19) de 19

Condición

Encuadernación

Más atributos

Ubicación de la librería

Valoración de las librerías

Heller S.

Editorial: Countryman press (2015)

ISBN 10: 1581573030 ISBN 13: 9781581573039

Usado Tapa dura

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Parnaso (Pavia, PV, Italia)

Valoración librería: Valoración 4 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 10,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 13,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Countryman press, 2015. hardcover. Near new condition, ex library stamp. Nº de ref. de la librería 20383

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 1.

Editorial: 1929/30, Barcelona (1929)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: giuseppe chiappini (Villafranca Lunigiana, MS, Italia)

Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 20,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 18,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: 1929/30, Barcelona, 1929. In 8°- 6 numeri ( 84-87-88-90 del 1929 ) - (92-97 del 1930)- in buono stato. Nº de ref. de la librería 18750

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 2.

TUTMONDA ESPERANTA KURACISTA ASOCIO

Editorial: H. F. Adolf Thalwitzer K, Kötzschenbroda-Dresden (1909)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Le Colonne (TORINO, TO, Italia)

Valoración librería: Valoración 4 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 39,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 20,97
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: H. F. Adolf Thalwitzer K, Kötzschenbroda-Dresden, 1909. In-16° (cm. 15,4x10,3), pp. 98 + RITRATTO FOTOGRAFICO di Ludwik Lejzer ZAMENHOF. Cartoncino edit. leggero (grafica firmata in cop.). Contiene: 1) Dor. Historio de l'TEKA, 2) W. Robin. Kion ni faris?, 3) Regularo, organizo, anaro de la TEKA. 4) Thalwitzer. Esperanto kaj la Ruga Kruco. 5) Uhlmann. Pri Medicina terminologio Esperantista. 6) Tabelo de naciaj monuneroj. 7) pagine per le note. 8) 32 pp. di pubblicità medico-sanitaria. ZAMENHOF Bialystok 1859-Varsavia 1917), medico, linguista e glottoteta polacco, universalmente noto per aver fondato le basi dell'esperanto (nome che questa lingua assunse dallo pseudonimo con cui pubblicò in russo il 1° libro (1887) su questa lingua ausiliaria internazionale. la più parlata al mondo. Ebreo, sionista solo fino al 1887, nel 1914 rifiutò però l'invito di un'associazione di esperantisti ebrei (TEHA) perché "I am profoundly convinced that every nationalism offers humanity only the greatest unhappiness. It is true that the nationalism of oppressed peoples as a natural self-defensive reaction is much more excusable than the nationalism of peoples who oppress; but, if the nationalism of the strong is ignoble, the nationalism of the weak is imprudent; both give birth to and support each other.". L'Esperanto prese piede dopo il Congresso di Boulogne (1905). Importante cimelio di un grande idealista!. Nº de ref. de la librería mik529xlvii

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 3.

Descripción: Imprenta del Heredero de d. Pablo Riera, Barcelona, 1869. in 16°, mezza pelle. Due volumi in uno. Con fotografia originale (ritratto dell'autore) alla prima pagina bianca. Spellature al dorso.primo volume: pp. 395. Lievi segni di tarlo al margine superiore delle prime 7 pp.secondo volume: pp. 523. Nº de ref. de la librería 1956

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 4.

HUET FRANK A.

Editorial: Guardian letterpress and and lithographic works,, Manchester, (1879)

Usado

Cantidad: 1

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 150,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 15,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Guardian letterpress and and lithographic works,, Manchester, 1879. In 12°(150x115) Pagg. 40. Percallina coeva con titolo impresso in oro al piatto ant. Interessante trattato di odontoiatria che riguarda l'uso dell'anestesia nelle estrazioni, di come preservare i denti naturali e loro sostituzione in caso di perdita con quelli artificiali; dichiara la necessità di ritenere l'odontoiatria come una specialità della medicina, inoltre accentua il fatto che ogni tipo di malattia del corpo abbia sintomi dichiarati anche a lingua, gengive e denti che per simpatia avranno ripercussioni patologiche.Buon esemplare con tracce d'uso alla legatura, difetto alla cuffia sup. € 150 medicina. Nº de ref. de la librería 4946

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 5.

Descripción: Celli e Ronchi, Firenze, 1832. 8°, pp.144 (2), t. cart. marmorizz. recente con tass. in pelle e tit. oro al dorso. Dedicatoria dell'Aut. a Luigi Nerucci di Pistoia. Indice: Sez.I: Istoria ("Luisa Caroli di Pistoja già maritata a Giovacchino Cutini, nell'età di 27 anni madre di più figli, tutti ad eccezione di uno abortito, condotti a natural termine."p.11, che restata vedova durante la gravidanza, ebbe seri problemi nel parto); Sez.II: Ragionamento e riflessioni sopra il caso narrato (Considerazioni generali e speciali: attacco della placenta sul collo o orifizio interno dell'utero, parto avanti termine naturale, stabilire il tempo della concezione e le varie epoche della gravidanza, morte del feto in tempo di gravidanza e sua permanenza nell'utero., della cura); Sez.III: Conclusione. Numero di catalogo: 224 - 124. Nº de ref. de la librería 42502

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 6.

Angeloni, Aurelio Frediano

Editorial: Baccelli e Fontana,, Lucca, (1848)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Studio Bosio (Magliano Alpi, CN, Italia)

Valoración librería: Valoración 3 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 220,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 9,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Baccelli e Fontana,, Lucca, 1848. Dieci placchette legate in 16? (cm 9,5 x 14,5), legatura mezza pergamena coeva, esemplari in buone condizioni, bruniture per alcuni degli opuscoli. Pp 23, (1) per la prima opera: "Quel che ho sul cuore ho sulla lingua Poesia e prosa che il natural poeta del popolo F. A. Angeloni da Lucca Fabbro-Ferrajo Consacra ai Veri Italiani"; pp 43 per: "Memorie sulla Costituzione di Governo immaginata dal Gran-Duca Pietro Leopoldo Primo da servire alla storia del suo regno in Toscana", 1832; pp 64 per: "Il Diletto delle Conversazioni ovvero il Mondo alla Rovescia Canti quattro del poeta della natura F. Aurelio Angeloni da Lucca Fabbro-Ferrajo", Lucca, Baccelli e Fontana, 1845; pp 8, (1) per: "A Sebastiano Onestini per un suo dipinto rappresentante la condanna di Parisina Epistola del Dot. Pietro Pacini letta alla R. Accademia dei Filomati la sera del XXI gennaio 1841", Lucca, Guidotti, 1841; pp 13 per: "In morte della Malibran Sciolti di Placido Campetti", Lucca, Giusti, 1837; pp 12 per: "Il Baccelli zoppo"; pp 19 per: "Cenni spettanti alla vita di Giovanni Nardi del Deputato delle Carceri e sentimenti dello stesso Nardi scritti di sua propria mano e consegnati al P. Cherubino da Collodi suo Confessore", Lucca, Giusti, 1845; pp 38 per: "Nuove istruzioni per la Cassa di Risparmio di Lucca", Lucca, Giusti, 1845; pp 31 per: "La medicina per i padri di famiglia. Trattato sullo sciroppo antacido britannico di lunga vita, depurativo e rinfrescativo del sangue. di Girolamo Pagliano", Firenze, 1843; pp 56 per: "Versi del dottore Pietro Pacini", Lucca, Guidotti, 1840; pp 39 per: "Sulla proposizione Il mondo va da se Dissertazione di Giovanni Momo", Lucca, Balatresi, 1827. Queste opere dell'Angeloni (A. di un "Lunario per il 1848", poeta e profeta dai vivissimi toni anti austriaci), non sono censite in SBN, che ne elenca una decina d'altre; troviamo un fervido appello "All'Italiano retrogrado" ad acquisire in tempi brevi il doveroso amor di Patria di cui difettano troppi italiani di quei giorni, onde scacciare il "maledetto croato" che "dilania le donne incinte strappando gittandone i feti"; i "neri gesuiti" orditori di trame, ancor pi? pericolosi, se possibile, dopo la dissoluzione dell'Ordine; e, onnipresente, l'Austria, anzi, le "due Austrie", contro la cui tirannia il reazionario Pio IX ? impotente e in fondo corrivo ("il Papa. che non ? che uomo"); ma l'ira dell'A. si scaglia soprattutto contro gli Italiani filo-Austriaci per denaro, "pi? dell'Austria cento volte infami". In un'epoca in cui, "per trastullo accademico", tutti immaginano Costituzioni sorte per? dal popolo, l'A. si compiace di ricordare un abbozzo di Costituzione ideata dal granduca Pietro Leopoldo nel 1779, il cui non ultimo pregio ? il provenire dall'alto, e non dal basso come da recenti tristi esempi. I versi del Pacini sono occasionati da eventi sociali quali l'esposizione di un ritratto di Parisina Malatesta dell'Onestini (non censito in SBN); il trasferimento delle ceneri di Lazzaro Papi dal campo santo a S. Frediano (un esemplare in SBN). Il Baccelli Zoppo, s. l., s. n., 1851? ? prefazione al "Lunario per l'anno 1851" del Guadagnoli, violenta satira contro il dominio straniero e l'onnipresenza della "Polizia" che "indaga" con "occhio analitico" sulle tracce di ogni evento che abbia "color politico" (un es. in SBN). Un esemplare in SBN dell'opuscolo contenente le ultime riflessioni di Giovanni Nardi di Cociglia, condannato a morte per furto nel 1845. Le "Istruzioni per la Cassa di Risparmio" illustrano profusamente pregi, vantaggi e meccanismo dei depositi a risparmio, portando anche come esempio la lettera pastorale scritta nel 1845 dal Vescovo di Asti ai suoi parroci, per incoraggiare la diffusione di tale pratica. In appendice, una "Dimostrazione dei depositi e delle restituzioni della Cassa di Risparmio di Lucca dal principio della istituzione(1? sett. 1837) a tutto il 31 dic. 1843), e "Dimostrazione della qualit? dei depositanti e della quantit? dei depositi da loro fa. Nº de ref. de la librería 8304

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 7.

Iulii Caesaris Baricelli, Hortulus genialis: siue Arcanorum: Baricelli Giulio Cesare,

Descripción: Excudebat Matthaeus Smitz,, Coloniae, 1620. In 12° (13×7,6 cm); 353, (19) pp. Legatura ottocentesca in tutto cartoncino marmorizzato con titolo, autore e anno impressi in oro su tassello arancione al dorso. Tagli colorati in verde scuro. Fregio xilografico al frontespizio. Lieve difetto della carta alle pagine 139 e 163 esistente prima della stampa dell’opera. Piccolissimo ed ininfluente forellino di tarlo al margine basso bianco da pagina 241 alla fine del volume, ininfluente e nel complesso esemplare in buone-ottime condizioni di conservazione. Seconda rara edizione, dopo la prima napoletana del 1617, di questo celebre trattato del grande medico, filosofo ed alchimista originario di San Marco dei Covati (Benevento), Giulio Cesare Baricelli (1574 – 1638). L’opera è un insieme di conoscenze, mediche, farmaceutiche, chimiche, alchemiche ed esoteriche con capitioli quali: Magiae seu incantationis vis;aegyptiorum opinio de elementis;Aegyptiorum arcana ad quartanam; Amoris originis controversiae; Capra maxime epilepsia tenatur; Calendula solis amica; Cicutam uterinum furorem domare; Daemonis astutia apud Indos; Germanorum mos circa coitum; Lupi aspectu homines obmutescunt; Maleficas artes in Septentr. Exerceri; Mandragora vitibus infondi vim soporiferam; Multa praefidiaab animalibus nomine accepisse; Monstruosa Daemonis apparitio; Natura Arcana pro vita producendo; Nereide set Sirenae saepe visae sunt; Paracelsi falsae opinio de homunculus partu; Philomenae a vipera devoratur; Pici Mirandulani ingenium; Salamndra in igne vivere nequit; Sodomie t Gomorrhi fructus vani; Tabacci usus apud Indos ecc. ecc. Baircelli fu celebre "Medico, chimico e filosofo di fama italiana ed europea, Giulio Cesare Barricelli – – nacque a San Marco dei Cavoti nel 1574 (o 1575) e fu da molti, pure erroneamente, ritenuto originario di Benevento o di San Marco Argentano in Calabria. Erudito e studioso di poliedriche attitudini e capacità, studiò medicina e si interessò di filosofia, tanto che ancora giovanissimo fu autore di commenti alle opere di Platone, mentre nel 1614 pubblicò l’opera in quattro libri De hydronosa natura sive de sudore umani corporis, sulla natura e la terapia della sudorazione umana, nel 1617 scrisse l’Hortulus genialis, edito a Colonia e Ginevra ove raccolse antidoti e sudi sulle intossicazioni, e successivamente diede alle stampe il Thesaurus secretorum, opera in cui sono elencate le cure ed i rimedi per svariate malattie e problematiche quotidiane. Nel 1623 pubblicò poi un trattato sull’uso del siero del latte e del burro come medicamento, intitolato De lactis, seri, butyri facultatibus et usu, e nello stesso anno gli fu conferita la cittadinanza beneventana. Cultore di studi umanistici Barricelli scrisse anche alcuni epigrammi latini e morì in Benevento tra il 1638 ed il 1640? Caillet, 727 edizione di Ginevra del medesimo anno. Ferguson I, 72 ""A book of receipts, secrets, and curiosities of natural history."" Krivatsy, 698; Rosenthal 3153. Nº de ref. de la librería 6535

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 8.

Il Tesoro della Vita Humana Diviso in: FIORAVANTI LEONARDO.

FIORAVANTI LEONARDO.

Editorial: Per il Brigna,, Venetia, (1673)

Usado Tapa dura

Cantidad: 1

Remitente: Studio Bibliografico Benacense (riva del garda, Italia)

Valoración librería: Valoración 4 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 650,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 12,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Per il Brigna,, Venetia, 1673. Cm. 15,5, pp. (16) 592. Bel marchio tipografico al frontespizio. Solida legatura coeva in piena pergamena semirigida, dorso a piccoli nervi con titoli manoscritti. Esemplare genuino ed in ottimo stato di conservazione. Nitida e corretta edizione di questo classico apparso in originale nel 1570 per opera di Leonardo Fioravanti, medico bolognese. Quest'ultimo espone le sue simpatie paracelsiane e presenta una lunga serie di rimedi medici, segreti chimici e ricette alchemiche spesso in opposizione alla più classica tradizione ippocratico-galenica. L'insieme di questa interessante raccolta di precetti proviene dalla lunga esperienza di studio e pure quella maturata grazie ai viaggi "per mare, et per terra, vedendo i secreti della natural filosofia, et le differenze che sono tra una regione, et l'altra, medicando così nell'una come nell'altra professione.". Nº de ref. de la librería 48866

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 9.

Descripción: Typis Jo. Mar. Bruyset (1790), Lugduni, 1790. In-8° (218x139mm), pp.XXIV, 482, legatura ottocentesca m. tela con ttolo e decori a catenella in oro al dorso. Piatti in cartone marmorizzato con decoro a fogliame in rosso e in verde. 3 tavv. incise su rame f.t. in fine, di cui 2 ripiegate. In barbe, con qualche ingiallitura e fioritura. La numerazione delle tav. è IX-XI, ma le schede degli esemplari commercializzati in precedenza o censiti in biblioteche pubbliche discorrono appunto di sole 3 tavole, dato che conferma la completezza dell'esemplare. Edizione originale di questo studio di fitoclassificazione secondo l'ordinamento linneiano. Il Gilibert (Lione, 1741-ivi, 1814), medico e naturalista, fu professore di scienze naturali in diverse università polacche (su consiglio e segnalazione di Haller) e poi alla Scuola Centrale del Dipartimento del Rodano, Presidente della Società di Agricoltura lionese, Segretario perpetuo della Società di Medicina, membro di numerose società mediche ed agricole, tra cui l'Athénée della sua città natale, nella quale ricoprì anche la carica di sindaco. Presidente della Commissione Dipartimentale durante l'assedio di Lione, nel corso di esso fu dapprima incarcerato (lui, girondino, era ovviamente osteggiato dai montagnardi) e poi liberato nel maggio 1793, divenendo Presidente della Commissione di Salute Pubblica e animando strenuamente la resistenza lionese a Robespierre e alle armate montagnarde. Obbligato alla fuga e all'esilio errabondo, condusse una serie di inenarrabili peregrinazioni che solo dopo 18 mesi lo resero al luogo natio. I suoi scritti a stampa spaziano dalla medicina (in cui incessantemente sostenne la bontà e superiorità dei rimedi naturali) alla zoologia alla botanica (in quest'àmbito lasciò tra l'altro una sistematica classificazione della flora della Lituania). Soulsby, 735. Hancock Natural History Collection, G-8. Manca al Nissen e al Pritzel. Cfr. E. Sainte-Marie, Éloge historique de M. J. E. Gilibert, Lione, 1814. Nº de ref. de la librería 20552

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 10.

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 1.850,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 9,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: GUILIELMUM BLAEU, Amsterdam, 1632. Full-Leather. Estado de conservación: Very Good. Estado de la sobrecubierta: Fine. First Edition. 2 ff bb (non coevi), 6 ff nn, 501 pp, 3 pp nn, 2 ff bb (non coevi). Marca ai titoli con sfera armillare tra le figure del Tempo e di Ercole. Su un cartiglio è riportato il motto: "Indefessus agendo" Legatura settecentesca in piena pelle con triplo filetto in oro ai piatti e dorso diviso in sei scomparti con dorature e titolo in oro. Le parti superiori ed inferiori dei dorsi sono stati restaurati. Tagli dorati. Interno in perfetto stato di conservazione. Rara prima edizione di questo trattato (basato su scritti di Aristotele, Galeno e Aldrovandi) in cui il Jonston cercò di organizzare la conoscenza scientifica dei suoi tempi in dieci categorie: il cielo (stelle, luna, sole, ecc.), gli elementi (fuoco, aria, ecc.), le meteore (comete, folgori, terremoti, ecc), i fossili (petrolio, ambra, carne fossile (!), metalli, ecc.), le piante (aloe, cachi, ecc.), gli uccelli (aquila, cuculo, ecc.), i quadrupedi (alce, asino, unicorno, rana (!), serpente (!), ecc.), gli invertebrati (cicala, mosca, formica, verme, ecc.), i pesci (anguilla, balena, ecc.) e gli uomini (sangue, sudore, pigmei, giganti, ecc.). Jan Jonston nacque nel 1603 a Szamotul (Polonia), da famiglia di origini scozzesi. Nel 1622 si recò in Scozia per studiare la lingua ebraica e la filosofia. In seguito andò a Leyden dove si diede agli studi di medicina e si spostò in varie città del nord Europa (Francoforte sull'Oder, Lipsia, ecc.); fu poi a Londra dove continuò gli studi di medicina e dove aumentò la sua fama. Viaggiò molto per l'Europa in veste di precettore; nel 1642 divenne docente di medicina a Francoforte. Durante la guerra contro la Svezia, si ritirò a Liegnitz (in Slesia) dove morì nel 1675. Jonston ci lascia numerosi scritti in diversi campi: medicina, filosofia, storia e scienze naturali. Tra queste ricordiamo: "Idea universae medicinae practicae" (Amsterdam, 1644), "De Naturae constantiae" (Amsterdam, 1652) e la sua ponderosa "Historia naturalis" (1650-1653). ENGLISH TRANSLATION ON REQUEST. Size: in-dodicesimo (131 mm x 69 mm). Nº de ref. de la librería 000027

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 11.

JOANNES COSTAEUS costeo

Editorial: eredi Bevilacqua, Torino (1578)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Antonio Pettini (ROMA, RM, Italia)

Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 2.600,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 16,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: eredi Bevilacqua, Torino, 1578. In-4°; edizione originale. pp (8), 496, (16), al frontespizio marca tipografica incisa su legno; legatura in piena pergamena . Il naturalista Costeo, espone in quest'opera, sulla scorta di Teofrasto, la sua teoria di botanica in merito alla generazione delle piante, alle differenze tra le specie, alle mutazioni, all'origine delle piante, al loro odore e profumo, alle loro applicazioni in medicina. Bell'esemplare. Nº de ref. de la librería 1447

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 12.

Descripción: Cox,, London, 1803. In 4° (285x225); pagg. VII, 100 con 13 pregiate tavole incise in rame (una eseguita alla maniera nera) e 7 tavole esplicative di testo; le tavole sono f.t. e raffigurano con dettaglio l'anatomia buccale, le dentizioni decidue e permanenti nelle età evolutive dell'uomo e rispettive malocclusioni e patologie. Legatura in piena pelle ottocentesca, filetto in oro ai piatti, dorso a nervi, titolo su tassello in oro.Edizione originale (FIRST EDITION) della principale opera di Fox, la prima opera sull'ortodonzia, che include chiare spiegazioni su come correggere le irregolarità dei denti. Fox basò la sua opera su quella del suo maestro Hunter, autore nel 1771 di una simile opera. Fox influenzò l'odontoiatria e ortodonzia del XIX secolo e le sue opere furono spesso ristampate.Bell'esemplare marginoso con qualche fioritura, una cerniera restaurata, lievi abrasioni agli spigoli.Garrison Morton, 3679; Norman, 825: Fox discusses the major causes of malocclusion in the permanent teeth and described his method of correcting these by means of a fixed metal band and silk ligatures. Fox's orthodontics marked a great improvement over the method of Fauchard and Bourdet, and his system of treatment found favour for nearly half a century."; Poletti, 77: "Le opere di Fox sono troppo conosciute e fondamentali nel nostro campo per cui riteniamo superfluo ogni commento". Wellcome III, 50. medicina. Nº de ref. de la librería 4551

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 13.

Fortunio Liceti

Editorial: Pavoni, Genova (1602)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Antonio Pettini (ROMA, RM, Italia)

Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 3.000,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 16,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Pavoni, Genova, 1602. In-4°; pp.(16), 429, (35), al frontespizio emblema inciso su legno con motto "ex duobus unum"; all'ultima pagina colophon e marca tipografica incisa su legno; testatine e finalini tipografici; legatura coeva in piena prgamena con titolo manoscritto al dorso; piccoli sporadici marginali fori di tarlo passanti. Edizione originale. Scienziato, filosofo e medico, Fortunio Liceti (1577-1657), che fu poi amico anche di Galileo, pubblica qui una delle prime opere, in uno dei campi di suo interesse che fu la filosofia naturale o fisiologia; in particolare il De ortu tratta dei problemi relativi alla generazione, allo sviluppo e al momento in cui i tre aspetti dell'anima (vegetativa, sensitiva, razionele) vengono accolti nel feto. L'adesione alla filosofia aristotelica è assoluta. Krivatsy 6964. Nº de ref. de la librería 2502

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 14.

Fortunio Liceti

Editorial: Bertelli - Martini, Padova (1616)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Antonio Pettini (ROMA, RM, Italia)

Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 3.500,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 16,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Bertelli - Martini, Padova, 1616. Due opere entrambe in edizione originale, buona copia. In -4°; pp. 119, (33) + pp. 78, (2 di 10, manca l'indice), ai frontespizi marca tipografica, al recto dell'ultima pagina non num. grande legno con l'emblema di Liceti e il motto Fortasse licebit, e il colophon excudebat Martinus. Leggere sporadiche bruniture. Krivatsy 6965 - 6954. Il De perfecta constituzione tratta delle questioni relative alla generazione, in special modo della formazione e sviluppo del feto: "A differenza di Aristotele, oltre al seme maschile egli ammette anche un seme femminile, che porta al feto l'anima vegetativa. Secondo il L. il seme è costituito da particelle provenienti da tutte le parti del corpo dei genitori, delle quali portano la forma. Questa teoria preformista, ben lontana dalle concezioni epigenetiche aristoteliche, fu utilizzata dal L. per spiegare lo sviluppo embrionale, la trasmissione ereditaria dei caratteri acquisiti, la produzione dei mostri e l'ibridismo interspecifico." (DBI ad vocem). Il De coextensione tratta tra l'altro dell'anima delle piante e delle passioni dell'anima, un tema che sarà più tardi ripreso da Descartes. L'autore di riferimento è Aristotele. Nº de ref. de la librería 2503

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 15.

Liceti, Fortunio

Editorial: Pavoni, GEnova (1606)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Antonio Pettini (ROMA, RM, Italia)

Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 4.000,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 16,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Pavoni, GEnova, 1606. In-4°; pp. (16), 826, (34), marca tipografica al frontespizio e all'ultima pagina; capilettera incisi su legno; il Liber secundus e tertius hanno un proprio frontespizio; edizione originale. Alcuni fori di tarlo passanti; bruniture. Krivatsy 6972. Celebre medico e filosofo ligure (1577-1657) Liceti affronta in quest'opera la questione della generazione animale. Nº de ref. de la librería 2505

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 16.

PESCE, Gaetano

Editorial: Manfredi, Napoli (1826)

Usado

Cantidad: 1

Remitente: Libreria Antonio Pettini (ROMA, RM, Italia)

Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 4.000,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 16,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: Manfredi, Napoli, 1826. In -8°, pp. (4), 322, (2), mezza pelle, con nervi, tassello e titolo al dorso. Prima e unica edizione di questo pionieristico lavoro, probabilmente il primo trattato scientifico in volume inteso all'emancipazione razziale che sia mai stato pubblicato nell'Occidente. Pesce, sacerdote erudito napoletano, confuta le tesi razziste del francese Julien-Joseph Virey, che nella sua "Histoire naturelle du genre humain" sosteneva la teoria poligenetica, secondo la quale quella bianca e quella nera sarebbero due specie distinte. Il trattato di Pesce precede di oltre un decennio il noto lavoro del medico tedesco Friedrich Tiedemann, che sempre su basi di craniometria confuta la superiorità della razza bianca. Raro.First and only edition of this work that is probably the first modern antiracist scientific treaty ever published in volume. Pesce, an erudite neapolitan minister, discredits the racist theories, very popular at time, of the french scientist Julien-Joseph Virey, who in his "Histoire naturelle du genre humain" supported the poligenetic theory. Pesce's work foreruns of more than a decade the antiracist treaty of the German Friedrich Tiedemann, who refuted, on the same craniometric basis, the racist theories about the superiority of whites. Nº de ref. de la librería 3059

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 17.

Descripción: Schott, Strasburgo, 1530. In-folio; scompleto; pp. (6), 3-18, 1cb, 23-266, (62) - manca A4, a1, b4, b5, b6, c1, G3, G6; frontespizio con titolo in rosso e nero entro ricca bordura figurata incisa su legno (antica cancellatura a penna nel nome dell'autore, come anche a p. 217 e all'Appendix); alcune note manoscritte in margine; numerose xilografie nel testo, molte a piena pagina. Gli stessi legni saranno poi utlizzati nell'edizione del '32. Uno dei più begli erbari mai stampati, con le pregiate xilografie di Hans Weiditz un allievo di Durer: le sue illustrazioni dotate di realismo e precisione saranno una pietra miliare nell'iconografia botanica. Brunfels (1488-1534). Il frontespizio è rifoderato, le ultime 10 carte con marginali abili restauri, l'ultima carta reintegrata (con minima perdita di testo). Legatura in piena pelle moderna. Nº de ref. de la librería 2328

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 18.

ORTUS SANITATIS DE HERBIS ET PLANTIS. DE: HORTUS SANITATIS -

HORTUS SANITATIS - Prima edizione italiana

Editorial: (al colophon) Impressum Clementis per Bernardinum Benalium: et Joannem Lereto de Tridino alias Tacuinum, Mcccccxi Die xi Augusti. (11 agosto 1511) (1511)

Usado Tapa dura

Cantidad: 1

Añadir libro al carrito
Precio: EUR 34.000,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 25,00
De Italia a España

Destinos, gastos y plazos de envío

Descripción: (al colophon) Impressum Clementis per Bernardinum Benalium: et Joannem Lereto de Tridino alias Tacuinum, Mcccccxi Die xi Augusti. (11 agosto 1511), 1511. coeva in pergamena floscia. Estado de conservación: Buone. Contemporary vellum binding with 3 bands spine with handwritten title along the length; other handwritten title on top edge. 368 unnumbered leaves (736 pages), last is blank. Signature marks: a8, b-k6, l8, m-r6, s8, t-z6, Aa6, Bb8, Cc-Ee6, Ff8, Gg-Ii6 (Ii6v is blank), A8, B-C6, D8, E-H6, I8, K-Q6, R8, S-T6, U8, aa-cc6 (cc6v is blank), dd-ff6 (ff6 is blank). Blackletter, two columns Latin text, 53 rows plus top title. Beautiful frontispiece with title enclosed in xylographic decoration in Renaissance style with floral imagery and dolphins. Then, 3 full page xylographic illustrations, the first, on the verso of the frontispiece details an elegant conversation scene between a physician and his colleagues, typographically framed with a slightly brown hat on top; the second, on page 406 of the Tractatus de animalibus, is a full figure skeleton, one of the first of its kind, being pre-Vesalio; the last illustration, on page 666, in the Tractatus de Urinis, is a chemist in his shop surrounded by other people, framed in a fine xylographic border. This illustrations come from Ketham's De Medicina (1493) and from Guillelmus de Saliceto's 1504 De Cirugia. The book also includes 1062 in text illustrations, 528 representing plants, animals, fish and various scenes. One third were conceived for the Ortus Sanitatis, the others come from the Gart der Gesunheit, that, along with the Ortus and the Herbario Latino, was fundamental for botanic knowledge in the Middle Ages. First Italian edition and fifth in Latin, the first of the "Ortus Sanitatis" being published in Mainz in 1491, the most relevant natural history encyclopedia of the Middle Ages, with detailed description of the medical effects of plants, animal, and minerals. It is considered a summa of the topic, a naturalistic "museum" of sorts; cf. Sanfer "musée à peu près compler de la superstition médiévale", much valued for the many illustrations. This Italian edition is the most complete among the various editions printed in time; it includes, for the first time, the De acquisibilibus, not included in the 1491 edition. This latter text is in 7 parts and devoted to "semplici" (medicinal preparations with plants, opposed to compounds that were made by chemists following doctors' formulae). Moreover, of great interest are the indications on the medical use of food. Cf. Mortimer, Italian, 238: «It was one of the most influential pieces of [book] ornamentation of the sixteenth century". Sander II, 3470: «C'est un des plus curieux ouvrages sur l'histoire naturelle et la médicine du Moyen-âge. Les bois représentent des plantes, animaux, monstres, etc., de touts genres et dans les formes les plus bizarres et fantastiques. C'est, avec le texte non moins amusant, un musée à peu près complet de la superstition médiévale». M. Schiavone "The book a part from being a true encyclopedia of the times is to be held as a pharmacology and practical medicine essay for physicians¿The Ortus Sanitatis is not an original work as much as it is a collation¿ Unknown is the hand behind such collation, many agree on Johann Wonneck con Cube (also known as Jean de Cube or Kuba or Giovanni da Cuba), born in Kaub, a small village along on the Rhine." The book is in overall good conditions, bearing in mind that was much used therefore subject to wear. Going into details, etchings appear fresh and well inked; few stains and ink smears are scattered throughout the book; on page 648 a tiny integration cause by ink burn, not undermining the text; on pages 649-650 lateral border integrations, far from text and inner border with the recreation of a few side letters; on pages 687-688 text integration on external column and few words are rebuilt. Endpapers substituted with old paper; wide margins. Adams H-1016; Essling 1723; Harvard/Mortimer Italian 238; Hunt 12; Nissen BBI 2368; NLM/Durling 2468; Bagnasco, 1033; Sander II, 3470 0. Nº de ref. de la librería 1531

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería 19.

resultados (1 - 19) de 19