SPECCHIO DI CROCE DEL P. DOMENICO CAVALCA DELL'ORDINE DEI PREDICATORI, RIDOTTO ALLA SUA VERA LEZIONE

CAVALCA P. DOMENICO

Editorial: Nella Stamperia di Antonio de' Rossi,, 1738
Usado / Cantidad disponible: 0
Disponible en otras librerías
Ver todos  los ejemplares de este libro

Sobre el libro

Lamentablemente este libro ya no está disponible. Para encontrar ejemplares similares, introduzca los parámetros deseados en las opciones de búsqueda que aparecen a continuación.

Descripción:

In 8° (11,8x20 cm); (24), 248 pp. Legatura coeva in piena pergamena rigida con titolo in oro su fascetta al dorso. Tagli spruzzati in rosso, ottimo stato di conservazione a parte qualche pagina uniformemente brunita. Prima edizione settecentesca di questo celebre scritto del grande scrittore appartenente all'Ordine dei Frati Predicatori Domenicani nato a Vicopisano intorno al 1270 e morto a Pisa nel 1342. L'opera che ebbe numerose edizioni nel quattrocento e nel cinquecento venne stampata per l'ultima volta nel 1600 per non essere più riedita per più di 130 anni. Proprio con questa edizione curata dal celebre letterato Giovanni Gateano Bottari, libraio vaticano, amico del Piranesi e consulente di Papa Clemente XII, questo scritto ebbe una nuova e florida divulgazione. L'opera che dovrebbe essere (ma non ci sono notizie certe) la prima scritta da Cavalca rappresenta l'inizio dello sviluppo spirituale ed ascetico dell'autore, compiuto poi in altre sue opere che però sembrano, in parte, sempre rimandare a questo primo spontaneo scritto. Comparsa originariamente con i titolo Specchio di Croce, Medicina del cuore ovvero trattato della Pazienza e venne poi seguita dallo Specchio dei peccati (1333), dalla Pungilingua,il Frutti della lingua, la Disciplina degli spirituali e via così. Nell'introduzione allo Specchio scrive il Cavalca "Se la midolla è buona – scrive nel prologo allo Specchio di Croce – e le sentenzie sono vere, della scorza di fuori e del parlare dipinto e ordinato poco curo" che rappresenta in pieno il piano poetico al quale Cavalca si attenne anche dopo. Uomo di intelletto e rettitudine non manca di citare in quest'opera passaggi tratti dai vangeli apocrifi e di sottolineare le mancanze del clero tanto avido da potersi dire santo "quello prelato il quale, poniamo che non distribuisca del suo, non toglia e rapisca quello d’altrui" (cap. VII), contro i monaci che si scelgono vesti delicate come quelle dei cavalieri, scusandosi col dire che "il buon panno dura più" (cap. XIX). Questi richiami alla realtà contemporanea restano comunque sullo sfondo di un'opera che fortemente si richiama alla tradizione mistica. Edizione non comune ed in ottime condizioni di conservazione. N° de ref. de la librería

Detalles bibliográficos

Título: SPECCHIO DI CROCE DEL P. DOMENICO CAVALCA ...
Editorial: Nella Stamperia di Antonio de' Rossi,
Año de publicación: 1738

IberLibro.com es un mercado online donde puede comprar millones de libros antiguos, nuevos, usados, raros y agotados. Le ponemos en contacto con miles de librerías de todo el mundo. Comprar en IberLibro es fácil y 100% seguro. Busque un libro, realice el pedido a través de nuestra página con toda confianza y recíbalo directamente de la librería.

Busque entre millones de libros de miles de librerías

Libros usados

Libros usados

Bestsellers rebajados, autores destacados y una gran variedad de libros por menos de 5 €. Si su pasatiempo es leer, éste es su espacio.

Libros usados

Libros antiguos y de colección

Libros antiguos y de colección

Compendio vital para el amante del libro antiguo: libros firmados, primeras ediciones, facsímiles, librerías anticuarias o destacados.

Libros antiguos

Libros con envío gratis

Libros con envío gratis

Gastos de envío gratuitos para miles de libros nuevos, antiguos y de ocasión. Sin compra mínima.

Buscar libros

Descubra también: