Imagen no disponible

Prediche alla Corte di Monsignore Adeodato Turchi dell’Ordine dei Cappuccini, Vescovo di Parma. Volume I-II-III-IV

Turchi Adeodato

Editorial: Presso Ottavio Sgariglia,, Assisi,, 1806
Librería: Studio Bibliografico Antonio Zanfrognini (Modena, Italia)

Librería en AbeBooks desde: 7 de diciembre de 2011 Valoración librería Valoración 5 estrellas

Miembro de asociación: ALAI

Cantidad disponible: 1

Comprar usado
Precio: EUR 100,00 Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 18,00 De Italia a Estados Unidos de America Destinos, gastos y plazos de envío
Añadir al carrito

Descripción

In 8° (18x12,5 cm); 4 volumi: (1c.b.), 319, (1) pp., (1c.b.) ; (1c.b.), 304pp., (1c.b.) ; (1c.b,), 292 pp., (1c.b.) ; (1c.b.), 297, (1) pp., (1c.b.). Belle legature omogenee coeve in mezza pelle con titolo in oro su fascetta al dorso (due volumi hanno perso la fascetta) e piatti foderati con bella carta marmorizzata. Qualche strofinatura con la perdita dello strato superiore della pelle ai dorsi. Tagli spruzzati in rosso. Bellissima e curatissima edizione stampata ad Assisi di quest’opera del grande Vescovo di Parma, Adeodato Turchi. L’opera raccoglie i discorsi pronunciati da Turchi difronte alla Corte parmense e oltre ai discorsi di puro carattere teologico presenta anche i vari discorsi dal nascosto significato politico come ad esempio quelli dedicati al riconoscimento dell’Adulazione e degli Adulatori, o quelli sulla pericolosità della Maldicenza, quelli dedicati alla necessità di rendere il popolo più erudito. Fra gli altri capitoli in interessanti: Devono i grandi conoscere se medesimi per essere umili; Riconoscere i veri poveri; Riconoscere i veri galantuomini per fidarsene;Falsa politica secondo pericolo delle Corti; Qual sia la Vera Politica. L’opera rappresenta così un vero e proprio manuale per l’educazione dei potenti nello svolgimento della loro vita privata ma soprattutto nella loro vita pubblica. Adeodato Turchi, ordinato sacerdote, nel 1754 insegnò teologia a Modena, città dove rivelò per la prima volta le sue doti di grande oratore. Fu poi inviato a predicare a Piacenza e a Parma, dove fu nominato per due volte Guardiano del'Ordine dei Cappuccini. Nel 1755 tenne il suo primo quaresimale nella chiesa maggiore di Borgotaro. A Parma fondò una libreria, arricchendola di libri acquistati attraverso le elemosine e le donazioni. Predicò anche ad Arezzo, Pisa, Firenze, Genova (1766), Roma e Napoli (1767). Nel 1764 pronunciò un celebrato discorso sul segreto politico davanti al Senato della Repubblica di Lucca. Nel 1768 fu eletto ministro provinciale dell'Ordine e chiamato quale predicatore ordinario alla corte del Ducato di Parma. Il duca Ferdinando di Borbone lo nominò nel 1778 predicatore perpetuo di corte e precettore del principe ereditario Ludovico. Il 13 maggio 1788 papa Pio VI, su designazione del duca Ferdinando di Borbone, lo elesse Vescovo di Parma. In agosto andò a Roma per sostenere gli esami episcopali, superandoli brillantemente con i complimenti dello stesso Pio VI. Fu preconizzato vescovo il 15 settembre in Concistoro. Tornato a Parma, il 5 novembre fece l'ingresso solenne nella Cattedrale, alla presenza dei regnanti e di un gran numero di fedeli. Amministrò la diocesi parmense per circa 15 anni. Restaurò il Palazzo Vescovile e il Seminario e introdusse diverse riforme, mantenendo sempre rapporti amichevoli col primo ministro ducale. Nei primi anni dell'Ottocento, durante il governo dei francesi, mantenne un atteggiamento riservato e prudente, ottenendo da Francesco Melzi d'Eril, vicepresidente della Repubblica Italiana istituita da Napoleone, la giurisdizione su una parte della sua Diocesi che era situata in territorio reggiano. Edizione che si presenta all’interno in ottime condizioni di conservazione e stampata su carta di ottima qualità. N° de ref. de la librería 4124

Hacer una pregunta a la librería

Detalles bibliográficos

Título: Prediche alla Corte di Monsignore Adeodato ...

Editorial: Presso Ottavio Sgariglia,, Assisi,

Año de publicación: 1806

Descripción de la librería

Ver la página web de la librería

Miembro de asociación
Libri Antichi e Librerie Antiquarie
Los miembros de estas asociaciones están comprometidos a mantener los estándares más altos. Ellos garantizan la autenticidad de los artículos que ofrecen a la venta. Tienen descripciones expertas y detalladas, señalan los defectos significativos y/o restauraciones, muestran los precios exactos y llevan a cabo un servicio de imparcialidad y honestidad durante la experiencia de la compra.
Condiciones de venta:

I volumi sono spediti solitamente entro 3 giorni lavorativi. Studio Bibliografico Antonio Zanfrognini del dott. Zanfrognini Antonio, Via Martinelli 120, 41122 Modena. Partita IVA.: IT03129800367. Numero iscrizione Registro Imprese Modena: 361147.

Per le spedizioni internazionali ci si attiene alle normative italiane in merito all'esportazione di oggetti antichi o di alto interesse culturale.
This item is submitted to Italian export laws and the spedition will take place only after obtaining the ...

Más información
Condiciones de envío:

Orders usually ship within 3 business days. Shipping costs are based on books weighing 2.2 LB, or 1 KG. If your book order is heavy or oversized, we may contact you to let you know extra shipping is required.

Per le spedizioni internazionali ci si attiene alle normative italiane in merito all'esportazione di oggetti antichi o di alto interesse culturale.
This item is submitted to Italian export laws and the spedition will take place only after obtaining the export licence from the Authorities. For more information please write to the seller.

Todos los libros de esta librería

Métodos de pago
aceptados por la librería

Visa Mastercard American Express Carte Bleue

Giro Postal Contra Reembolso Transferencia Bancaria