Imagen del editor

Il Palazzo di Monterotondo. Una Residenza Baronale delle Nobiltà Romana in Sabina tra XVI e XIX Secolo.

Bergamaschi M Temide Di Giovannandrea Riccardo

ISBN 10: 8898229267 / ISBN 13: 9788898229260
Editorial: Campisano Editore, 2015
Nuevos Condición: new Encuadernación de tapa blanda
Comprar nuevo
Precio: EUR 34,00 Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 17,00 De Italia a España Destinos, gastos y plazos de envío
Añadir al carrito

Ofrecido por

Libro Co. Italia Srl
San Casciano Val di Pesa, FI, Italia

Valoración 4 estrellas

Librería en AbeBooks desde: 25 de febrero de 2000

Descripción

Roma, 2015; br., pp. 416, 30 ill. e tavv. b/n col., cm 15,5x21,5. (Saggi di Storia dell'Arte. 37). La stesura dell'inventario del fondo dell'Archivio notarile di Monterotondo, conservato presso l'Archivio di Stato di Roma, ha permesso di individuare in modo imprevisto, all'interno di protocolli notarili, i due inventari dei beni del Palazzo qui pubblicati per la prima volta. Alcuni, invece, erano già noti attraverso le citazioni del fondamentale lavoro di P. N. Pagliara oppure nella trascrizione a cura del Centro Regionale di Documentazione o ancora nella parziale edizione di M. Aronberg-Lavin incentrata sulle opere d'arte. Si propongono ora nove inventari completi compresi tra il 1636 e il 1868 non privi di elementi sorprendenti come i 216 quadri che elencano. La funzione che gli oggetti dovevano ricoprire, sia pure intesi nell'accezione precisa di "bene", doveva essere importante se ha determinato il proliferare di elenchi e istrumenti notarili che li fissano, restituendone parte del significato. Il rapporto tra l'uomo del passato e l'oggetto era più significativo di quello del contemporaneo espresso attraverso il consumo, che ne condiziona utilizzo e possesso, per cui la "dignità legale" del bene si restringe al solo oggetto di valore, mentre, nel Seicento e nei secoli successivi, gli elenchi presentano oggetti che per noi sarebbero assolutamente trascurabili. Il loro passaggio da un individuo all'altro implicava il perdurare del significato simbolico dell'appartenenza, confermata negli anni e quindi potenziata nel valore. Il senso di questa proiezione temporale si coglie nel Palazzo di Monterotondo quando certi oggetti si ritrovano nello stesso posto pur nella rovina cui sono arrivati. Le figure di coloro che li hanno posseduti sono state delineate nella loro concretezza umana e istituzionale: Orsini, Barberini, Grillo, Borromeo-Arese, fino ai Boncompagni-Ludovisi. Ne deriva un'evidenza del feudo e del Palazzo all'interno del quadro storico generale, con un rilievo a tuttotondo che li trae da quel cono d'ombra nel quale erano scivolati. Il cambiamento, che nel corso dei secoli l'edificio andrà assumendo, lo porterà da simbolo del potere baronale degli Orsini, per cui era stato edificato nel medioevo, a sede dell'amministrazione municipale. Un percorso lungo col quale ha attraversato la splendida stagione del barocco romano, come luogo privilegiato della famiglia Barberini, il XVIII secolo dei ricchi genovesi Grillo, declinando poi velocemente con i Boncompagni-Ludovisi verso un utilizzo in cui non erano più necessari gli apparati, per arrivare ad acquisire la sobrietà della piena valenza di Palazzo civico. N° de ref. de la librería 3045125

Cantidad: 1

Hacer una pregunta a la librería

Detalles bibliográficos

Título: Il Palazzo di Monterotondo. Una Residenza ...

Editorial: Campisano Editore

Año de publicación: 2015

Encuadernación: Soft cover

Condición del libro: new

Descripción de la librería

Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Ver la página web de la librería

Condiciones de venta:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

Más información
Condiciones de envío:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.

Todos los libros de esta librería

Métodos de pago
aceptados por la librería

Visa Mastercard American Express Carte Bleue