PANORMITANI PRIMA IN SECUNDUM DECRETALIUM. ILLUSTRATA ANDR. BARB. S. SAPIAE, ANT. FRANCIS. ADNOTAMENTIS, AC RERUM SUMMIS.+ (UNITE ASSIEME IN ALTRO VOLUME) PANORMITANI SECUNDA IN SECUNDUM DECRETALIUM. CUM DOCTIS & NOVIS IUSPERITORUM ADDITIONIBUS; PANORMITANI TERTIA IN SECUNDUM DECRETALIUM. ACCESSERUNT ALIQUOT ADNOTAMENTA.

TEDESCHI NICCOLO'; TUDESCHI NICOLAI ABBATIS PANORMITANI; ;PANORMITANUS; NICOLAUS DE TUDESCHIS; 1386-1445; SAPIA SEBASTIANO; ANTONIO FRANCESCO

Editorial: Excudebat Blasij Guidonis; Claudius Servanius; Thomas Bertellus, Lugduni (Lyon, Lione), 1559
Usado / Cantidad: 1
Librería: Libreria Scripta Manent (ALBENGA, SV, Italia)
Disponible en otras librerías
Ver todos  los ejemplares de este libro
Añadir al carrito
Precio: EUR 2.300,00
Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 24,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

Guardar para más tarde

Sobre el libro

Detalles bibliográficos


Título: PANORMITANI PRIMA IN SECUNDUM DECRETALIUM. ...

Editorial: Excudebat Blasij Guidonis; Claudius Servanius; Thomas Bertellus, Lugduni (Lyon, Lione)

Año de publicación: 1559

Descripción:

Pagine: 228 Fogli + 170+ 144 . Illustrazioni: TRE Frontespizi con portale ricco di fregi e leone al centro. Capilettera ornati. . Formato: in folio . Rilegatura: Due Cartonati con pergamena coeva con 4 nervature e scritte antiche al dorso. Mancanza di pergamena ai dorsi. Nel secundum Piatti scollati dalla cerniera nella parte bassa del dorso e rottura della pergamena al dorso. . Stato: Discreto . Caratteristiche: Tre opere commentanti il secondo decretale, in tre parti.Esemplari con poche bruniture, molti segni di tarlo ma relativi ai soli margini bianchi, senza perdita di testo nel primo tomo; Nle secondo tomo rari segni di tarlo, sempre e solo nei margini bianchi. Il solo foglio con segni di tarlo anche al centro è l'ultimo (228), interessante solo qualche parola. L'autore, giureconsulto siciliano, nacque a Catania e morì a Palermo. Fu Professore a Parma, Siena, Bologna. Fu Arcivescovo di Palermo e PseudoCardinale. Esemplare scritto a due colonne con commento stampato ai bordi. Fu fra i maggiori giuristi di diritto canonico del suo tempo. Abbiamo a disposizione altre opere del Cinquecento di questo autore. . Note epoca: MDLIX. N° de ref. de la librería 27619

Librería y condiciones de venta

Opciones de pago

Esta librería acepta las siguientes opciones de pago:

  • American Express
  • Carte Bleue
  • Contra Reembolso
  • Débito Directo (Pago Personalmente Autorizado)
  • Giro Postal
  • MasterCard
  • Transferencia Bancaria
  • Visa

[Buscar en el catálogo de esta librería]

[Todos los libros de esta librería]

[Hacer una pregunta a la librería]

Librería: Libreria Scripta Manent
Dirección: ALBENGA, SV, Italia

Librería en AbeBooks desde: 15 de septiembre de 2008
Valoración librería: Valoración 5 estrellas

Condiciones de venta:

Contrassegno, postapay,carta di credito (tramite Abebooks), Bonifico Bancario


Condiciones de envío:

I costi di spedizione sono calcolati su un peso medio di un chilo (2,2 libbre) per libro. Se il libro ordinato ha un peso maggiore o è troppo grande provvederemo ad informarLa di eventuali costi aggiuntivi.


Descripción de la librería: Immersa nella campagna ingauna, tra orti e serre, la Libreria antiquaria Scripta Manent si apre a studiosi e antiquari; bibliofili e collezionisti, offrendo ampia scelta tra tomi antichi e preziosi esemplari. Splendidi i volumi realizzati in antico regime tipografico; accanto a pregiate edizioni, fanno mostra di sé sugli scaffali, in attesa che mano, lieve, ne sfogli le carte fitte di caratteri, talora impreziosite da artistiche miniature ed eleganti litografie. Attiguo alla libreria, fiorisce un giardino letterario, prima esperienza italiana nel settore. Colà, tra cespugli di aromi, nell'ombra verde dei salici, in brevi ritagli di terra o lungo i vialetti, che sinuosa traccia offrono al visitatore, alcune piante saranno poste a dimora da noti personaggi della Letteratura. Poetica scansione al magico percorso del giardino, alcuni leggii sui quali il vento, lieve, già svolge infinite pagine. Ciascuna accoglie brani di artisti che in ogni tempo celebrarono l'incanto della Natura e il mistero della vita che, nell'ombra nera d'una zolla, perenne, si rinnova.