DIPORTO DE' VIANDANTI nel quale si leggono facetie, motti, & burle, scelte da molti che di si piacevole materia hanno scritto, accresciuto di molt'altre non più vedute, di nuovo raccolte e date in luce. da Cristophoro Zabata.

ZAPPATA (ZABATA) CRISTOFORO

Editorial: eredi di Girolamo Bartoli, Pavia, 1593
Condición: Good Encuadernación de tapa dura
Librería: ARCHETYPON STUDIO BIBLIOGRAFICO (Susa, TO, Italia)

Librería en AbeBooks desde: 17 de septiembre de 2008

Cantidad: 1

Comprar usado
Precio: EUR 660,00 Convertir moneda
Gastos de envío: EUR 13,01 De Italia a Estados Unidos de America Destinos, gastos y plazos de envío
Añadir al carrito

Descripción

Pavia (1593) - eredi di Girolamo Bartoli. 1 vol. in-8° (150 mm x 95 mm). 253, [3] p. Legatura in piena pergamena floscia di poco posteriore leggermente più piccola del formato del libro ed un po' rattrappita. Avanzi di legacci, mancanze al dorso e alla cuffia anteriore. Frontespizio in ottimo facsimile. Note manoscritte sbiadite alla carta di guardia. Leggero alone di umidità all'angolo inferiore bianco destro delle prime carte; ininfluenti bruniture al margine bianco superiore, piccola macchia sbiadita all'ultima carta. Rare sottolineature. Il testo, scritto dal poco noto poeta e scrittore genovese (1570 - 1612), racconta beffe e aneddoti dove primeggiano l'arguzia e il riso. Nelle due pagine finali troviamo la tavola degli autori contenuti e tra questi emergono figure importanti quali Dante, Federigo Imperatore, Luigi Re di Francia e molti altri. Le vicende, di gusto boccaccesco hanno come soggetti contadini, Re, soldati, gentildonne e molti altri. Per dare esempio del genere di vicende narrate l'autore riporta, a proposito della sagacia di Dante: "Era Dante, come molti iscrivono, di picciola statura, ma prontissimo e arguto nelle sue risposte, il quale essendo da uno con troppa attenzione guardato in atto di beffeggiarlo per la sua picciolezza, e esso essendosi di ciò accorto, gli rispose con questi quattro versi, dicendo. Tu che beffeggi la nona figura,/ E sei da manco de l'antecedente:/ Và, e raddoppia la sua sussequente,/ Che ad altro non t'ha fatto la natura". Edizione estremamente rara (una copia in ISBN, nessuna in Worldcat). Size: 1 vol. in-8° (150 mm x 95 mm). N° de ref. de la librería 000923

Hacer una pregunta a la librería

Detalles bibliográficos

Título: DIPORTO DE' VIANDANTI nel quale si leggono ...

Editorial: eredi di Girolamo Bartoli, Pavia

Año de publicación: 1593

Encuadernación: Full-vellum

Condición del libro:Good

Condición de la sobrecubierta: Good

Descripción de la librería

Antiquarian books from XV to XIX century

Ver la página web de la librería

Condiciones de venta:

Bank transfer (preferred), PayPal (for customers outside EC), credit cards (via AbeBooks). Other type of payment to be agreed with us.

Condiciones de envío:

I costi di spedizione sono calcolati su un peso medio di un chilo (2,2 libbre) per libro. Se il libro ordinato ha un peso maggiore o è troppo grande provvederemo ad informarLa di eventuali costi aggiuntivi.

Todos los libros de esta librería

Métodos de pago
aceptados por la librería

Visa Mastercard American Express Carte Bleue

PayPal Transferencia Bancaria