Dora. Un caso clinico (I lucci)

3,62 valoración promedio
( 1.856 valoraciones por Goodreads )
 
9788897404118: Dora. Un caso clinico (I lucci)
Ver todas las copias de esta edición ISBN.
 
 
Reseña del editor:

Oggi tutto viene mercificato, in primo luogo sentimenti e persone: privato e pubblico si confondono, e gli ultimi baluardi di pudore e discrezione sembrano crollare sotto i colpi di una gara al successo sempre più accanita. In questo mondo avido di sofferenza, l'unica soluzione è tirare le redini e ribaltare la realtà che ci viene imposta. È così che la pensa Ida, alias Dora, aspirante artista di Seattle. Dora sviene quando è sessualmente eccitata, riesce a far sparire la voce a comando e soprattutto è pervasa da un disperato, dirompente bisogno d'amore. Una madre zombie, imbottita di pillole e alcol, e un padre fedifrago la spediscono dal dottor Sig.Con lo psicoterapeuta ha inizio una strenua lotta dai risvolti comici e dalle imbarazzanti allusioni erotiche, in cui Dora cerca di difendersi e Sig di vincere le sue resistenze. Alla ragazza non resta che aggrapparsi alle proprie passioni: l'arte, il cinema indipendente, ma soprattutto i pochi eccentrici e fidati amici, tra cui Marlene, saggio transessuale ruandese, e Obsidian, buia come la notte e tagliente come la scheggia che porta al collo. Dora può contare solo su di loro: gli adulti che affermano di volerla aiutare mirano solo a usarla come pedina in un'oscura trama di soldi, successo e potere. Lidia Yuknavitch traspone il celebre caso clinico di Dora - considerato irrisolto dallo stesso Freud - nell'odierno contesto dei reality show e della loro ultima, estrema versione... Prefazione di Chuck Palahniuk.

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

(Ningún ejemplar disponible)

Buscar:



Crear una petición

Si conoce el autor y el título del libro pero no lo encuentra en IberLibro, nosotros podemos buscarlo por usted e informarle por e-mail en cuanto el libro esté disponible en nuestras páginas web.

Crear una petición