Daniele. Vazquez Manuale di psicogeografia

ISBN 13: 9788889056578

Manuale di psicogeografia

4 valoración promedio
( 1 valoraciones por Goodreads )
 
9788889056578: Manuale di psicogeografia

Secondo una definizione corrente, la psicogeografia è una metodologia d'indagine dello spazio urbano, fondata verso la metà del secolo scorso da un gruppo di giovani brillanti e scapestrati tra i quali Guy Debord sarebbe divenuto sicuramente il più noto. Come sempre accade con le definizioni, nella loro rigidità si perde gran parte della vitalità alla base di ogni esperienza genuinamente rivoluzionaria. Il presente manuale si propone di ricostruirne genesi e pratiche a partire dall'estate del 1953, quando, nel mezzo di una Parigi bloccata dagli scioperi dei trasporti pubblici, un giovanissimo Gilles Ivain trasforma i giochi occasionali dell'Internazionale Lettrista in pratica sistematica: la deriva. Fu un cabilo illetterato a proporre il termine psicogeografia per indicare questo sterminato campo d'indagine che cambierà il modo d'intendere la città, l'arte e la politica. Strade, piazze, mercati, parchi, metropolitane, bar, cinema, appartamenti, stanze d'albergo: sono i luoghi adatti alla deriva, un movimento frettoloso che attraversa meravigliose terre incognite a portata di (ogni) città, un gioco dove, come recita un vecchio adagio, non si va mai tanto lontano come quando ci si perde.

"Sinopsis" puede pertenecer a otra edición de este libro.

Comprar nuevo Ver libro

Gastos de envío: EUR 9,99
De Italia a Estados Unidos de America

Destinos, gastos y plazos de envío

Añadir al carrito

Los mejores resultados en AbeBooks

1.

Daniele Vazquez
Editorial: Nerosubianco (2010)
ISBN 10: 8889056576 ISBN 13: 9788889056578
Nuevos Tapa blanda Cantidad: 14
Librería
Webster
(Limena, PD, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Nerosubianco, 2010. Estado de conservación: NEW. Nº de ref. de la librería 9788889056578

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar nuevo
EUR 15,52
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 9,99
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

2.

Daniele Vazquez
Editorial: Nerosubianco, Italy (2010)
ISBN 10: 8889056576 ISBN 13: 9788889056578
Nuevos Cantidad: 18
Librería
The Book Depository EURO
(London, Reino Unido)
Valoración
[?]

Descripción Nerosubianco, Italy, 2010. Book. Estado de conservación: New. Language: Italian . Brand New Book. Secondo una definizione corrente, la psicogeografia è una metodologia d indagine dello spazio urbano, fondata verso la metà del secolo scorso da un gruppo di giovani brillanti e scapestrati tra i quali Guy Debord sarebbe divenuto sicuramente il più noto. Come sempre accade con le definizioni, nella loro rigidità si perde gran parte della vitalità alla base di ogni esperienza genuinamente rivoluzionaria. Il presente manuale si propone di ricostruirne genesi e pratiche a partire dall estate del 1953, quando, nel mezzo di una Parigi bloccata dagli scioperi dei trasporti pubblici, un giovanissimo Gilles Ivain trasforma i giochi occasionali dell Internazionale Lettrista in pratica sistematica: la deriva. Fu un cabilo illetterato a proporre il termine psicogeografia per indicare questo sterminato campo d indagine che cambierà il modo d intendere la città, l arte e la politica. Strade, piazze, mercati, parchi, metropolitane, bar, cinema, appartamenti, stanze d albergo: sono i luoghi adatti alla deriva, un movimento frettoloso che attraversa meravigliose terre incognite a portata di (ogni) città, un gioco dove, come recita un vecchio adagio, non si va mai tanto lontano come quando ci si perde. Nº de ref. de la librería LIO9788889056578

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar nuevo
EUR 25,68
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 3,38
De Reino Unido a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

3.

Vazquez, Daniele
Editorial: Nerosubianco (2010)
ISBN 10: 8889056576 ISBN 13: 9788889056578
Nuevos Tapa blanda Cantidad: 1
Librería
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Nerosubianco, 2010. Estado de conservación: new. Cuneo, 2010; br., pp. 200. (Saggistica storia territorio). Secondo una definizione corrente, la psicogeografia è una metodologia d'indagine dello spazio urbano, fondata verso la metà del secolo scorso da un gruppo di giovani brillanti e scapestrati tra i quali Guy Debord sarebbe divenuto sicuramente il più noto. Come sempre accade con le definizioni, nella loro rigidità si perde gran parte della vitalità alla base di ogni esperienza genuinamente rivoluzionaria. Il presente manuale si propone di ricostruirne genesi e pratiche a partire dall'estate del 1953, quando, nel mezzo di una Parigi bloccata dagli scioperi dei trasporti pubblici, un giovanissimo Gilles Ivain trasforma i giochi occasionali dell'Internazionale Lettrista in pratica sistematica: la deriva. Fu un cabilo illetterato a proporre il termine psicogeografia per indicare questo sterminato campo d'indagine che cambierà il modo d'intendere la città, l'arte e la politica. Strade, piazze, mercati, parchi, metropolitane, bar, cinema, appartamenti, stanze d'albergo: sono i luoghi adatti alla deriva, un movimento frettoloso che attraversa meravigliose terre incognite a portata di (ogni) città, un gioco dove, come recita un vecchio adagio, non si va mai tanto lontano come quando ci si perde. Nº de ref. de la librería 2041853

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar nuevo
EUR 13,60
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 21,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío