La peste nell'Italia della prima età moderna. Contagio, rimedi, profilassi (Mosaici)

 
9788880912415: La peste nell'Italia della prima età moderna. Contagio, rimedi, profilassi (Mosaici)
Ver todas las copias de esta edición ISBN.
 
 
Reseña del editor:

A partire dalla peste nera di metà Trecento fino alla grande ondata epidemica del biennio 1656/57 la peste, malattia devastante e raccapricciante che colpiva a vasto raggio senza distinzioni di età, di sesso o di condizioni sociali, invase a più riprese l'Italia provenendo da focolai endemici soprattutto asiatici. Le vicende degli uomini e degli Stati legate all'evento peste sono ricostruite in questo libro attraverso le voci dei protagonisti, spesso obnubilati da pregiudizi e false convinzioni ma anche sorretti da una fede incrollabile nella divina provvidenza e nelle capacità degli individui di opporre una resistenza attiva alle forze avverse della natura.

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

(Ningún ejemplar disponible)

Buscar:



Crear una petición

Si conoce el autor y el título del libro pero no lo encuentra en IberLibro, nosotros podemos buscarlo por usted e informarle por e-mail en cuanto el libro esté disponible en nuestras páginas web.

Crear una petición