Crimini di pace. Ricerche sugli intellettuali e sui tecnici come addetti all'oppressione (I saggi)

 
9788868521035: Crimini di pace. Ricerche sugli intellettuali e sui tecnici come addetti all'oppressione (I saggi)
Ver todas las copias de esta edición ISBN.
 
 
Reseña del editor:

"Crimini di pace" è una riflessione sui principi e i fondamenti "dell'ordine sociale e della condizione di pace in cui ci troviamo a vivere". Attraverso le parole di alcuni dei più grandi pensatori del Novecento, da Noam Chomsky a Michel Foucault, la raccolta è una riflessione a più voci sul ruolo dell'intellettuale come addetto all'oppressione: una poliedrica chiave di lettura delle strategie di conservazione del nostro sistema sociale attraverso vere e proprie violenze istituzionalizzate, dal trattamento dei malati psichiatrici, alla reclusione punitiva dei carcerati, al condizionamento sociale a fini repressivi.

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

(Ningún ejemplar disponible)

Buscar:



Crear una petición

Si conoce el autor y el título del libro pero no lo encuentra en IberLibro, nosotros podemos buscarlo por usted e informarle por e-mail en cuanto el libro esté disponible en nuestras páginas web.

Crear una petición

Otras ediciones populares con el mismo título

9788860735294: Crimini di pace. Ricerche sugli intellettuali e sui tecnici come addetti all'oppressione (I saggi)

Edición Destacada

ISBN 10:  8860735297 ISBN 13:  9788860735294
Editorial: Dalai Editore, 2009
Tapa blanda