Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

4,09 valoración promedio
( 9.899 valoraciones por Goodreads )
 
9788828603658: Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare
Comprar usado Ver libro

Gastos de envío: EUR 13,00
De Italia a Estados Unidos de America

Destinos, gastos y plazos de envío

Añadir al carrito

Los mejores resultados en AbeBooks

1.

Luis Sepulveda
Editorial: Einaudi Scuola Nuove letture (1998)
ISBN 10: 8828603658 ISBN 13: 9788828603658
Usado Brossura Cantidad: 1
Librería
Faiti Salvadori
(San Miniato, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Einaudi Scuola Nuove letture, 1998. Brossura. Estado de conservación: molto buono. Copertina flessibile cons egni normali di uso, interno ottimo, volume integro 105 pagine. Nº de ref. de la librería ABE-1502809262957

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar usado
EUR 8,90
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 13,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

2.

Sepulveda, Luis
Editorial: Einaudi (1998)
ISBN 10: 8828603658 ISBN 13: 9788828603658
Usado Cantidad: 1
Librería
Librodifaccia
(Alessandria, AL, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Einaudi, 1998. Estado de conservación: Buone. italiano. Nº de ref. de la librería LBC_059924

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar usado
EUR 6,90
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 15,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

3.

Sepúlveda, Luis
Editorial: Einaudi Scuola (1998)
ISBN 10: 8828603658 ISBN 13: 9788828603658
Usado Softcover Cantidad: 3
Librería
Usatopoli libriusatierari
(Brugherio, MB, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Einaudi Scuola, 1998. Softcover. Estado de conservación: mediocri. Normali segni dell'uso in copertina, qualche scuritura. Naturale ingiallitura delle pagine che presentano pochi segni dell'uso - sottolineature a penna ( 206 Spedizione con corriere. Nº de ref. de la librería 58C94B0F35884

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar usado
EUR 4,00
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 18,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío

4.

Luis Sepúlveda
Editorial: Einaudi Scuola (1998)
ISBN 10: 8828603658 ISBN 13: 9788828603658
Usado Brossura Cantidad: 1
Librería
Libreria Libr'Aria
(Fiumefreddo di Sicilia, Italia)
Valoración
[?]

Descripción Einaudi Scuola, 1998. Brossura. Estado de conservación: buono. NB: il testo presenta scritte a matita al suo interno. La storia si svolge nella città di Amburgo e inizia parlando di una gabbiana di nome Kengah, che con il suo stormo, durante il ritorno dalla migrazione, si dirige verso il golfo di Biscaglia, ed è pronta per deporre il suo primo uovo. Lo stormo si tuffa nel mare per mangiare delle aringhe, ma a un certo punto il capo-stormo impone un decollo di emergenza a causa di un pericolo. Kengah non recepisce l’ordine e si rituffa per prendere altri pesci, finendo per restare invischiata nel motivo del pericolo: una grossa macchia di petrolio, chiamata dai gabbiani “la peste nera. Kengah apre le ali per spiccare il volo ma la onda nera densa è più rapida e la sommerge completamente. La povera gabbiana, senza forze, riesce a raggiungere la città di Amburgo. La gabbiana precipita sul balcone di una casa, quella dove abita Zorba, un grosso gatto nero con una piccola macchia bianca sulla gola. Morente, la gabbiana usa le sue ultime energie per deporre l’uovo e chiede al gatto di farle tre importanti promesse: di non mangiare l’uovo; di averne cura finché non sarebbe nato il piccolo; di insegnare al piccolo a volare. Zorba promette tutto questo e poi si reca al ristorante italiano per incontrare i suoi amici gatti, Colonnello e Segretario. Spiega loro della gabbiana e delle promesse. I tre amici decidono di andare da Diderot, un gatto intellettuale che possiede un’enciclopedia, per chiedergli come ripulire la gabbiana dalla macchia nera. Trovata la soluzione, cioè usare della benzina (che rubano a un distributore) si recano sul balcone di Zorba, ma trovano Kengah già morta e l’uovo che è riuscita a deporre. Sull’enciclopedia c’è scritto che le uova vanno covate, e Zorba è in un bel guaio, perché non è mai successo che un gatto abbia covato un uovo di gabbiano. Una volta nata la gabbianella (battezzata Fortunata in quanto è la condizione in cui si è trovata), Zorba viene preso in giro visto che Fortunata crede che il gatto sia sua madre e lo tratta come tale. Superando varie difficoltà, tra cui quella dei malvagi topi di fogna che vorrebbero mangiarsi la gabbianella, Zorba riesce, con l’aiuto dei suoi compagni Diderot, Colonnello, Segretario e Sopravento, a diventare un gatto di mare, a far nascere e crescere nella gabbianella il desiderio tanto sperato: volare. Per insegnarle a volare deve chiedere l’aiuto di un umano; in questo modo infrangendo, tuttavia, il tabù che vieta agli animali di comunicare con loro direttamente, e di dare evidente prova d’intelligenza. Zorba però sostiene che basti scegliere bene con quale umano miagolare: un poeta, il padrone di Bubulina, una gatta bianca della quale tutti i gatti del porto sono innamorati. Il poeta spiega ai gatti come entrare nel campanile di San Michele, e come Fortunata può imparare a volare: saltando dalla cima del campanile. Nº de ref. de la librería ABE-1512487000208

Más información sobre esta librería | Hacer una pregunta a la librería

Comprar usado
EUR 4,60
Convertir moneda

Añadir al carrito

Gastos de envío: EUR 35,00
De Italia a Estados Unidos de America
Destinos, gastos y plazos de envío