Movimenti cattolici: Cammino neocatecumenale, Comunione e Liberazione, Movimento dei Focolari, Regnum Christi

0 valoración promedio
( 0 valoraciones por Goodreads )
 
9781232607106: Movimenti cattolici: Cammino neocatecumenale, Comunione e Liberazione, Movimento dei Focolari, Regnum Christi
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 57. Capitoli: Cammino neocatecumenale, Comunione e Liberazione, Movimento dei Focolari, Regnum Christi, Meeting per l'amicizia fra i popoli, Oratorio, Il Sabato, Chiara Lubich, Kiko Argüello, Seminario Redemptoris Mater, Ħamrun, Gen Rosso, Chiesa Libera Evangelica Italiana, Gen Verde, Compagnia delle Opere, Fondazione Banco Alimentare, Noi Siamo Chiesa, Economia di Comunione, Comunità ecclesiale di base, Rinnovamento Carismatico Cattolico, Koinonia Giovanni Battista, Rinnovamento nello Spirito Santo, Gioventù Studentesca, Domus Galilaeae, Movimento Studenti di Azione Cattolica, Loppiano, Pax Christi, Movimento Studenti Cattolici, Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo, Carmen Hernández, Comunità delle Beatitudini, Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale, Movimento A.M.I., Movimento Gen, Famiglie in missione, Suore di Carità dell'Assunzione, Ragazzi per l'Unità, Movimento per un Mondo Migliore, Comunità Chemin Neuf, Papaboy, Mario Pezzi, Memores Domini, Gioventù Ardente Mariana, Fraternità di Comunione e Liberazione, Movimento Eucaristico Giovanile. Estratto: Il Cammino neocatecumenale è «un itinerario di formazione cattolica, valida per la società e per i tempi odierni» , che si prefigge la riscoperta del battesimo, nato in Spagna nella metà degli anni sessanta su iniziativa del pittore Kiko Argüello, di Carmen Hernández e successivamente del presbitero Mario Pezzi. È costituito come fondazione autonoma di beni spirituali, dotata di personalità giuridica pubblica , approvata dalla Chiesa cattolica . Per Statuto è rivolto principalmente a : «Il Cammino Neocatecumenale non è un movimento o un'associazione, ma uno strumento nelle parrocchie al servizio dei Vescovi per riportare alla fede tanta gente che l'ha abbandonata.» Nei primi anni sessanta, Francisco José Gómez Argüello Wirtz, detto Kiko, era un pittore ateo attratto dal pensiero esistenzialista di Sartre. La sua conversione al Cristianesimo seguì ad un periodo...

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

(Ningún ejemplar disponible)

Buscar:



Crear una petición

Si conoce el autor y el título del libro pero no lo encuentra en IberLibro, nosotros podemos buscarlo por usted e informarle por e-mail en cuanto el libro esté disponible en nuestras páginas web.

Crear una petición