Illusioni ottiche: Stereoscopia, Cinema tridimensionale, View-Master, Elenco di film in 3D, Stereoscopi del XX secolo, Stereoscopio, Precinema

 
9781232603863: Illusioni ottiche: Stereoscopia, Cinema tridimensionale, View-Master, Elenco di film in 3D, Stereoscopi del XX secolo, Stereoscopio, Precinema
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 81. Capitoli: Stereoscopia, Cinema tridimensionale, View-Master, Elenco di film in 3D, Stereoscopi del XX secolo, Stereoscopio, Precinema, Anaglifo, Stereogramma, Illusione ottica, IMAX, Charles Wheatstone, Charles-Émile Reynaud, Tru-Vue, David Brewster, Stereoscopia naturale, Polarizzatore, Salita in discesa, Autostereoscopia, Laurens Hammond, Kaiserpanorama, Autostereogramma, RealD Cinema, Norman McLaren, Fotocamera stereoscopica, Museo del precinema, Motion capture, Anamorfismo, Stereoscopio a specchi, Stereo-cinema, Libera visione stereoscopica, Stereoscopia artificiale, Visione binoculare, Triangolo di Penrose, Illusione di Mueller Lyer, Camera stereometrica, Illusione di Jastrow, Paradosso dell'area scomparsa, Cubo di Necker, Disney Digital 3-D, Tridimensionalità, Stanza di Ames, Disco di Benham, Lente anamorfica, Taumatropio, La ballerina girevole, Edwin Land, Dolby 3D, Scala di Penrose, Oggetto impossibile, Griglia di Hermann, Illusione lunare, Cubo impossibile, Metamerismo, Triangolo di Kanizsa, Paradosso della linea scomparsa, Multiview Video Coding, Illusione di Sander, Poiuyt, Illusione anatra-coniglio, Fenomeno Phi. Estratto: Il cinema tridimensionale (noto anche come cinema 3-D o cinema stereoscopico) è un tipo di proiezione cinematografica, che grazie ad alcune specifiche tecniche di ripresa, fornisce una visione stereoscopica delle immagini. Per la corretta fruizione sono necessari accorgimenti tecnici sia per la proiezione (servono apparati aggiuntivi ai normali proiettori, e talvolta schermi appositi), che per la visione (occhiali) I primi film 3-D, a partire dagli anni venti, sfruttavano il sistema dell'anaglifo. Dagli anni cinquanta, durante i quali il cinema tridimensionale ebbe la sua prima ampia diffusione, il sistema più diffuso sfrutta la tecnica della luce polarizzata. Un'altra tecnica moderna è invece quella che utilizza occhiali elettronici a cristalli liquidi. Queste tecniche sono utilizzate soprattutto per ...

"Sobre este título" puede pertenecer a otra edición de este libro.

(Ningún ejemplar disponible)

Buscar:



Crear una petición

Si conoce el autor y el título del libro pero no lo encuentra en IberLibro, nosotros podemos buscarlo por usted e informarle por e-mail en cuanto el libro esté disponible en nuestras páginas web.

Crear una petición